VIAGGIO D'ITALIA: ECCELLENZE REGIONALI A MISURA DI BAMBINO

 

L’Italia sta uscendo da un periodo davvero buio. La natura si sta mostrando con tutta la sua forza, contro se stessa e contro l’uomo. E dopo giorni, settimane, di pioggia insistente i danni sono davvero tanti: centri urbani spezzati, campi coltivati devastati, boschi abbattuti. Chi mi segue, sa che anche qui da me in Trentino Alto Adige il mal tempo non ha dato tregua, e a pagarne le conseguenze sono stati soprattutto i nostri amati alberi…

 

Ma per quanto possa essere sempre difficile, l’uomo ha imparato a rialzarsi. A rimboccarsi le maniche e a ricominciare. Perché più forte della paura e della tristezza, c’è l’amore per la vita e per la propria terra. Una terra così varia, così ricca, unica al mondo che non può non essere valorizzata in tutto il mondo per le sue eccellenze.

 

Storia, territorio, tradizioni, enogastronomia. Sono solo alcune delle caratteristiche che rendono l’Italia uno tra i Paesi più amati al mondo, fonte di immenso orgoglio per tutti noi!

Lo stesso orgoglio che ho provato proprio qualche settimana prima di vivere questo brutto tempo, quando sono stata a Milano. Ricordate? Nelle mie stories di Instagram avevo condiviso il mio viaggio con Ludovica e vi avevo mostrato alcuni dettagli di Eataly Milano, dove abbiamo avuto l’opportunità di riempirci gli occhi di colori, di respirare profumi di stagione e di gustare una fantastica colazione insieme alle mie colleghe ambasciatrici di “My Mellin Blog”.

 

Abbiamo potuto apprezzare, anche se già lo sappiamo, come l’’Italia sia la terra delle eccellenze.

 

Esattamente come ha deciso di fare Mellin ha deciso di fare proprio questo con la nuova linea “Viaggio d’Italia”: offrire le le nostre eccellenze regionali rendendole a misura di bambino! (www.viaggioditalia.mellin.it).

 

È davvero incredibile quanto l’Italia sia ricca di produzioni artigianali che con dedizione e passione accrescono anno dopo anno la nostra tradizione culinaria. Ogni singola regione può fare vanto di prodotti e di materie prime eccellenti. Prodotti che hanno reso la nostra cucina mediterranea un punto di riferimento per tutto il mondo, trasformando anche piatti di origini povere in vere e proprie opere d’arte.

 

Per non parlare poi dell’amore che noi italiani proviamo per la convivialità: poche cose ci rendono felici come quei momenti spensierati in cui sediamo intorno ad una tavola imbandita insieme alla nostra famiglia e ai nostri amici.

 

Ecco quindi svelata la novità di cui vi ho accennato in questo post! Perché sì, parlando di viaggio nel gusto, intendevo realmente un viaggio alla scoperta dei sapori unici della nostra terra. Solo che questa volta, la scoperta è a misura di bambino e il viaggio è tutto per loro, portando nel loro piatto alimenti in grado di soddisfare il loro gusto con semplicità.

 

Noi genitori sappiamo riconoscere l’eccellenza... ma anche i nostri bambini! Noi adulti amiamo mangiare prodotti ricercati e di qualità… ora anche i nostri figli potranno farlo!

 

Tutto è partito dalla scelta delle materie prime: Mellin (www.Mellin.it) ha selezionato in tutta l’Italia solo gli agricoltori e gli allevatori biologici che rispondono ai suoi valori, stando sempre attenta a garantire un'alimentazione specifica che è diversa da quella dell’adulto! Tutti i prodotti della linea sono quindi preparati presso fornitori di fiducia, tutti selezionati rigorosamente secondo elevati standard di qualità e sicurezza, utilizzando materie prime italiane.

 

Sapete che il baby food per legge ha dei requisiti di sicurezza più stringenti del cibo che consumiamo noi adulti? Se a questo aggiungiamo anche materie prime biologiche e provenienti da regioni italiane dove la loro produzione rappresenta una vera e propria eccellenza allora ecco qua il nuovo Viaggio d’Italia di Mellin. Con questa nuova linea di prodotti possiamo, quindi, parlare di materie prime in grado di soddisfare il gusto dei bambini e provenienti da produzione biologica certificata!   



Ma di quali eccellenze nazionali sto parlando? Scopriamole insieme!

 

FARRO dell’Emilia Romagna. Si tratta di un cereale antico, utilizzato già oltre 5000 anni fa in Medio Oriente. Nell’antichità veniva offerto agli dei dell’agricoltura per propiziare un buon raccolto e la fertilità. Della famiglia del frumento, ha una composizione nutrizionale simile al grano duro,
ma il chicco di colore rossastro. Le caratteristiche tipiche della spiga lo rendono maggiormente protetta da attacchi esterni.

 

GRANO DURO “CAPPELLI” della Puglia e Toscana. Anche questo è un cereale antico, dal quale si ottiene la semola per la pasta e sfarinati La bassa necessità di acqua e la maggiore resistenza alle malattie rappresentano caratteristiche favorevoli per una buona adattabilità anche in condizioni agronomiche particolari come l’agricoltura biologica.

 

RISO DI “VERCELLI” del Piemonte. L’Italia è il primo produttore di riso in Europa e la Borsa Merci di Vercelli è la più importante d’Europa. Nella Pianura Padana si coltiva riso con la tecnica dell’immersione da oltre 500 anni e le risaie del Piemonte e della Lombardia coprono la quasi totalità delle aree coltivate in Italia.

 

E molto presto toccherà ad altre eccellenze e ad altre Regioni!

 

C’è un altro aspetto davvero molto importante! Con questa nuova linea “Viaggio d’Italia” Mellin non ha voluto solo porre in risalto le eccellenze regionali italiane e abbracciare il valore del biologico, ma ha scelto di ricercare anche la sostenibilità. Oltre ad aver creato confezioni completamente riciclabili, Mellin ha scelto di prendere parte al progetto Impatto Zero® di LifeGate. E per compensare le emissioni di CO2 delle proprie confezioni, contribuendo alla creazione e alla tutela di foreste in crescita. Ciò significa che le emissioni di CO2 prodotte dal packaging utilizzate per i prodotti Mellin BIO sono state calcolate tramite uno studio scientifico e compensate tramite la creazione e tutela di foreste in crescita in Madagascar. Finora Mellin ha contribuito alla tutela e creazione di oltre 15.000 mq di foreste nel Madagascar!

 

I primi protagonisti della nuova linea “Viaggio d’Italia” sono:

·      crema di riso di Vercelli proveniente dal Piemonte

·      semolino di grano duro Cappelli proveniente dalla Puglia

·      biscotti di farro proveniente dall'Emilia Romagna

·      pastina (letterine e paperelle) di grano duro Cappelli proveniente da Puglia e Toscana.



Dove si troveranno i prodotti della nuova linea “Viaggio d’Italia”? A partire da questo mese si potranno acquistare nei negozi specializzati per l’infanzia, nelle farmacie e nelle parafarmacie. Poi, con l’inizio del 2019, anche nella grande distribuzione!

 

Ma non finisce qui! Con il nuovo anno arriveranno altre importanti novità!

 

Per ogni informazione vi lascio qui il link (www.viaggioditalia.mellin.it) di “Viaggio d’Italia!

 

Linda

 

 

#Mellin #sponsorizzatodamellin  #mymellinblog #generazionipiusane #mellinviaggioditalia #mellinbio

Scrivi commento

Commenti: 0