IL CHIAMA ANGELI, MOLTO DI PIU’ DI UN GIOIELLO.

 

Quando ero appena una ragazzina avevo un’amica sempre all’ultima moda e attenta ai dettagli e ricordo come se fosse oggi quanto mi piacesse una collana che alle volta indossava.
Si trattava di un accessorio semplice, con una palla metallica tonda e perfetta, che ad ogni movimento sprigionava un suono delicato e simile a quello di un campanellino, ma che, allo stesso tempo, emanava un grande senso di calma e quiete.
Mi era piaciuta così tanto che questa mia amica, probabilmente stanca di sentirmi dire quanto mi piacesse, alla fine, me la regalò per il mio compleanno.

 

Ma ogni volta che ripenso a questo episodio, la cosa che ad oggi ancora mi fa sorridere è che né io, né lei, all’epoca, sapevamo del vero e profondo significato di questa collana.

Solo dopo molti anni, con la mia prima gravidanza, scoprii il vero valore di questo gioiello ed il suo nome: il chiama angeli, a mio avviso uno dei più bei regali che si possa fare a una futura mamma in dolce attesa!

 

Ricordo ancora l’emozione provata per tutti e tre i miei bambini: con Lavinia, cioè alla prima gravidanza, andai alla ricerca della scatolina nascosta per tutti questi anni in cui avevo gelosamente riposto questo mio primo chiama angeli… mi tremavano le mani mentre chiudevo la catenella dietro al mio collo. La pallina questa volta appoggiava su una pancia sporgente e indossarla aveva magicamente acquisito tutto un altro sapore!

Poi è stato il momento della gravidanza di Lorenzo, momento in cui le mie amiche mi hanno regalato un chiama angeli fissato ad un braccialetto con un romantico laccetto blu… ricordo ancora il suono delicato che faceva ogni volta che mi accarezzavo il pancione.

E infine Ludovica: in questa terza gravidanza ho ricevuto in dono un chiama angeli impreziosito da una pietra rosa con incisa l’iniziale del suo nome, una L, davvero elegante e romantico.

Che cosa è il Chiama Angeli?

Il Chiama Angeli è un gioiello che si può regalare alle donne in dolce attesa, preferibilmente intorno al quarto mese di gravidanza, ovvero il momento in cui il bambino inizia a riconoscere i suoni esterni alla pancia della sua mamma.

 

Questo gioiello è composto da una lunga collana con un ciondolo che può essere di diversi materiali e che si contraddistingue da una forma sferica. La sua particolarità sta nel fatto il ciondolo, muovendosi, emette un delicatissimo suono simile a quello di un campanellino.

 

Oltre ad essere a tutti gli effetti un bell'accessorio, il chiama angeli è anche utile per calmare il bambino sia prima che dopo la sua nascita: il bimbo, infatti, inizia ad ascoltare questa dolcissima melodia già mentre è cullato nel pancione della sua mamma. Dopo la nascita, invece, il ciondolo si trasforma in un vero e proprio sonaglio: basta appenderlo alla culla o al passeggino per avere subito un effetto calmante per il neonato, il quale riconoscerà il suono che ha ascoltato per tanti mesi nel grembo della sua mamma. Inoltre, il chiama angeli è utile anche durante un eventuale allattamento, momento in cui il sonaglio rappresenterà per il bambino un suono conosciuto e rassicurante.

foto credit Aismee
foto credit Aismee

Le origini del Chiama Angeli

Le collane “Chiama Angeli” sono un gioiello di origine indonesiana e sono composte da una catenella o da un braccialetto da quale pendono delle piccole palline di rame o di metallo e che vanno ad appoggiarsi sulla pancia della futura mamma, più o meno all’altezza dell’ombelico o appena sopra. La pallina suona perché, al suo interno, contiene delle perline che quindi vanno a ricreare un suono simile a quello di un campanellino o carillon ad ogni suo movimento.

Una bellissima idea regalo per una donna in dolce attesa

Ricordo ancora l’emozione provata la prima volta che ho indossato il chiama angeli con la mia prima gravidanza. Il pensiero che caratterizza questo accessorio, infatti, mi aveva commosso. E, da allora, quando si tratta di fare un regalo ad una mia amica in dolce attesa o quando mi chiedono un consiglio su cosa regalare ad una futura mamma, non ho dubbi, con il chiama angeli si va sempre a colpo sicuro. Anche perché spesso si tende a scegliere un regalo destinato al bambino, invece di pensare alla futura mamma! Mentre, in questo modo, si pensa ad entrambi!

I Chiama Angeli di Aismée

Ora che sono certa di avervi incuriosito e convinti in merito alla scelta di un perfetto regalo per una donna incinta, vi posso consigliare lo shop online di Aismée che vende elegantissimi chiama angeli artigianali realizzati a mano.

 

Trovate diversi modelli di collane chiama angeli, con tante differenti forme, decorazioni, pietre, incisioni, colori e materiali (come d'argento, argento placcato, d'oro, di rame, ecc). E non solo nella versione a collana con ciondolo: ci sono, infatti, anche gioielli braccialetto per le future mamme. In questo caso, il suono dei campanellini rilasseranno il bambino quando la sua mamma carezzerà la pancia con la mano.

Un’altra particolarità dei chiama angeli artigianali di Aismée è che le catenine sono regolabili, in modo da poterne aggiustare e personalizzare la lunghezza con l’avanzare della gravidanza.

 

Il mio preferito in assoluto? Il Chiama Angeli Carlota

credit foto Aismee
credit foto Aismee

Avendo la possibilità di far incidere le iniziali dei genitori, il chiama angeli diventa ancora di più un gioiello carico di senso ed emozione. Oppure si può scegliere di incidere le iniziali del nome del bimbo o del fratellino o della sorellina maggiore... insomma tutto quello che si vuole!

 

Il ciondolo si compone di:

- una catenina regolabile in oro rosa.

- il ciondolo placcato in oro rosa

- due medaglie personalizzabili, incise a mano. Le due medagliette sono dorate con oro fino a 24 carati.

 

Bellissimo vero? Il chiama angeli Carlota è in assoluto il mio preferito della collezione Aismee.

 

Sul sito di Aismee, comunque, trovate tantissimi altri modelli anche in argento, con pietre semipreziose e d’oro. Potete scoprire di più visitando il loro sito www.aismee.it

 

Linda

 

 

- in collaborazione con Aismee -