Il battesimo del mio ometto

Per molte mie amiche organizzare eventi è un vero e proprio supplizio, per me, invece, che sono una maniaca dell'organizzazione, sono occasioni per sbizzarrirmi con la creatività! Amo stupire e divertire gli ospiti, dal più semplice compleanno al sacramento del Battesimo!

 

Che cosa serve per organizzare un Battesimo... ovviamente dipende dalle usanze e tradizioni, ma in linea di massima le cose a cui pensare sono le stesse! Bisogna innanzitutto fissare la data per capire che tempistiche ci sono, dopodiché si può procedere nella prenotazione della location per il rinfresco. Prima di diventare mamma trovavo molto intimo e romantico farlo a casa, invece ora ho scoperto che è letteralmente impossibile trovare il tempo per preparare il buffet, a meno che non ci siano eserciti di amiche e nonne che vengono in soccorso! 

 

Nel frattempo è fondamentale trovare il filone conduttore che si vuole dare a tutto il Battesimo! Per farsi un'idea sono utilissimi i social, soprattutto Pinterest, dove si trovano un'infinità di foto di ogni genere e divisi per categorie!

Per Lorenzo mi sono immediatamente innamorata dell'idea di baffetti e papillon verde acido che ho inserito ovunque! Ma andiamo con ordine: la prima cosa che ho fatto è stata quella di andare dalla fotografa per realizzare lo scatto che avrei utilizzato per i biglietti di ringraziamento e per la torta. Se avete l'idea e una buona dimestichezza con la macchina fotografica si può fare da sé, io personalmente preferisco appoggiarmi ai professionisti per queste cose. Qui in Val di Fiemme, per quanto riguarda i bambini, consiglio Foto Boninsegna a Predazzo, sono davvero super pazienti e disponibili con i bambini e hanno idee sempre nuove e originali!

 

Poi ho pensato alla torta. Il mio pasticciere di fiducia è sempre a Predazzo, Fior di Bosco, inutile dirvi la bontà e bellezza delle sue creazioni! Anche a lui chiaramente ho descritto la mia idea per il Battesimo ed il risultato è stato proprio come immaginavo, fantastico! La cosa che rende le sue torte sublimi è che non utilizza pasta di zucchero che per molti può risultare davvero pesante e nauseante, ma come potete vedere l'effetto è meraviglioso in ogni caso e il gusto è super!

 

Nel frattempo ho deciso che i biglietti di ringraziamento li avrei creati da sola, quindi ho iniziato la ricerca del materiale per il mio handmade: cartoncino bianco con busta, cartoncino nero per ritagliare i baffi, feltro verde a pois bianchi per il papillon e bottoncini bianchi. Una buona forbice, pistola con colla a caldo, pennarello nero a punta fina e vai di art attack!

 

Invece, per quanto riguarda bomboniere e confetti, ho acquistato come sempre da Mybomboniere, prodotti, servizio e spedizione impeccabili!

 

Ovviamente Lorenzo non poteva che avere.... un papillon verde (anche questo acquistato online su ebay), mentre per i per i papà più stilosi consiglio il sito di Woodillon per acquistare un originalissimo papillon in legno!

 

Buon Lavoro e Buon Battesimo a tutti!

 



Scrivi commento

Commenti: 0